Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Proseguendo nella navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie eventualmente di terze parti. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere l'informativa estesa.
EVENTI 12-02-2019
Cogenerazione a biomasse legnose per lo sviluppo socio economico delle aree montane colpite dalla tempesta Vaia
Sabato 16 febbraio 2019, presso la sala della Magnifica Comunità Pieve di Cadore (Bl)

Il ruolo della Cogenerazione a biomasse legnose nell’ottica dello sviluppo socio-economico delle aree montane colpite dalla tempesta Vaia è il tema dell'incontro che si terrà sabato 16 febbraio, a partire dalle ore 10.00, presso la sala della Magnifica Comunità a Pieve di Cadore (Belluno). Nell'occasione, AIEL illustrerà una proposta concreta per la valorizzazione della biomassa legnosa meno “nobile” che, come è noto, costituisce la maggior parte di quella abbattuta dalla furia del vento. 

Il convegno, che si rivolge agli amministratori locali, ai rappresentanti politici regionali, ai parlamentari bellunesi, alle imprese e agli operatori forestali, segue di una settimana il convegno di Belluno coordinato dalla Fondazione Angelini e dall’Università di Padova, che ha rappresentato una qualificata ed autorevole occasione di confronto per affrontare il futuro dei boschi devastati dal ciclone Vaia: il più grande fenomeno di danneggiamento del patrimonio forestale mai registrato in Italia.  L’iniziativa, organizzata da AIEL e dalla start-up innovativa 4 Green Energy, intende focalizzarsi sul tema della promozione della cogenerazione di piccola scala finalizzata alla produzione di calore ed energia elettrica: una tecnologia che può contribuire a sostenere l’economia forestale delle zone danneggiate, garantendo il  recupero e la valorizzazione economica  del  legname danneggiato.      

Scopri qui il programma e le modalità d'iscrizione